In questa sezione del museo puoi trovare le schede giocatori ed addetti ai lavori che hanno fatto grande questo sport.

Persone


Isaac Joseph Warren "Joe"

Joe Isaac è nato a New York nel 1943 e ha imparato a giocare a basket alla Power Memorial Academy, da un ottimo maestro, Jack Donohue, la stessa scuola e lo stesso allenatore di Art Kenney e soprattutto di Lew Alcindor meglio conosciuto come Kareem Abdul Jabbar.

Terminato il liceo si è iscritto allo Iona College nella cui squadra ha militato e si è messo in luce sia come realizzatore che come rimbalzista. Laureatosi in scienze della finanza è stato selezionato come quinta scelta dai Cincinnati Royals della NBA, che però lo hanno tagliato all’ultimo giorno. Joe, rifiutatosi di giocare nella Eastern League e ha preferito venire in Italia.

Nelle sei stagioni giocate in serie A nell’All’Onestà, dal 1965/66 al 1970/71 ha segnato 2540 punti mantenendo una media partita di 20 punti e 11 rimbalzi. Nel 1969 è diventato capitano della squadra, è stato il primo straniero ad avere questo riconoscimento.

Per il suo gioco è diventato l’idolo dei tifosi e per la sua disponibilità a insegnare ai bambini minibasket è stato un esempio per tutti.

Terminata l’esperienza con l’All’Onestà è tornato negli U.S.A. ed ha giocato una stagione con i Long Island Nets.

Nel 1986  ha intrapreso la carriera di allenatore a Varese. Joe è restato alla guida della Pallacanestro Varese in serie A1 dal 1986 al 1989 ottenendo 62 vittorie in 90 partite.

Isaac dal 1989 al 1991 ha allenato la Pallacanestro Reggiana in serie A1, nel 1992 la Pallacanestro Napoli in serie A2 e nel 1993 ha fatto ritorno alla Pallacanestro Varese, in serie A2.

Nella carriera da allenatore in serie A, Joe Isaac ha vinto 95 partite sulle 165 disputate con una media del 58%. Lasciato il palcoscenico della Serie A, ha continuato ad allenare nelle 'minors' lombarde e come ottimo insegnante di settore giovanile.

Joe è stato eletto nella Hall of Fame della Power Memorial, come il suo amico Art Kenney.

Joe Isaac

Joe Isaac a canestro contro l’Ignis al Palalido nella stagione 1968/69

Joe Isaac

Joe Isaac con Arthur Kenney

Joe Isaac in veste di allenatore

Joe Isaac riceve la medaglia d’Oro quale miglior realizzatore dei tiri liberi del campionato 1968-69