In questa sezione del museo puoi ripercorrere la storia del basket italiano dalle origini.

Storia


La storia della Serie A femminile

In questa sezione del nostro museo abbiamo ripercorso tutti i campionati di massimo livello femminile, elencando cronologicamente le squadre “scudettate” e, quando possibile, tutte le loro giocatrici..

E' stata denominata "serie A" per semplicità, ma non si è sempre chiamata così: infatti dal 1930 al 1940 e dal 1945 al 1947 è stata chiamata “ Divisione Nazionale” e dal 1980 ad oggi “A1”.

La formula, anche nel settore femminile, è molto spesso cambiata nel corso degli anni passando dalle eliminatorie interregionali, al girone unico, alle poule scudetto/retrocessione ed infine ai play-off.

Un'immagine di una partita storica di Palla al cerchio

Dalla palla al cerchio alla pallacanestro femminile

Non si hanno molte notizie di attività nel settore femminile dalla prima esibizione di “palla al cerchio” a Venezia nel 1907 fino al 1924, nel 1911 c'è stato un incontro a Torino con la Mens Sana Siena. Nel 1924 sotto l’egida della FIAF (Federazione Italiana Atletica Femminile), si...  >>

La Canottieri Milano Campione d'Italia nel 1933:  all.Ghirimoldi, B. Bertolini, N. Bertolini,  Borsani, Campanati, M. Cavallotti, P. Cavallotti, Colombo, Moraschi.

La Milano femminile domina gli anni '30

Nel 1930 la FIPAC (Federazione Italiana Palla al Cesto) inaugurò il settore femminile e si prese in carico dalla FIAF l‘organizzazione dei campionati nazionali femminili, inizialmente, di “palla a canestro” e solo qualche anno dopo di  “pallacanestro”. . . Dopo due successi in finale...  >>

La Bernocchi Legnano, campione d'Italia 1948

Il basket femminile tra guerra e dopoguerra

Una settimana dopo l'ingresso ufficiale dell'Italia nel conflitto bellico mondiale, il campionato italiano femminile disputò a Roma il triangolare finale per il titolo del 1940. Il torneo, suddiviso in quattro gironi e iniziato con ben 17 squadre iscritte, fu condizionato da un gran numero di gare...  >>

Liliana Ronchetti

Dal 1950 al 1961: la Comense di Garbosi e l'arrivo della Standa

  . . Dal 1950 al 1953 il titolo fu vinto dalla Comense allenata da Enrico Garbosi: nella squadra militò una grande protagonista della storia della pallacanestro Italiana, Liliana Ronchetti detta Lilly.   . . La formazione della Comense Campione d’Italia 1950 era composta da Alchieri...  >>

La formazione della Fiat Torino campione d'Italia nel 1964.

Dal 1962 al 1969: dopo Torino arriva l'era di Vicenza

Nel 1962 la formula del campionato prevedeva due gironi eliminatori e la finalissima tra le vincitrici al meglio delle tre partite. La vincitrice del girone A risultatò il Fiat davanti a Standa e Omsa: quella del girone B risultò l'Udinese che precedette Autonomi Torino e Fontana Bologna....  >>

Mabel Bocchi

Dal 1970 al 1980: gli anni del Geas e lo scudetto di Milano.

  . .   . . . Negli anni ’70 il Geas di Sesto San Giovanni infilò otto scudetti  mostrando un predominio in Italia interrotto solo nel 1973 dalla Standa Milano. . . Il Geas si avvalse della più grande cestista italiana, Mabel Bocchi, che nel 1975  fu considerata dallla FIBA miglior...  >>

Pagnossin Treviso Campione d'Italia 1981: Rita Aglialoro, Galdina Baruzzo, Lorella Bernardoni, Serena Bontempi, Ivana Caldato, M. Caldato, Daniela Grosso, Marina Monti, Emanuela Munaretto, Luisa Premier, Bianca Rossi. Allenatore: Giulio Melilla

Dalla pallacanestro al basket femminile dal 1981 al 1990

  . .   . . Nella stagione  1980-81 la F. I. P. ha introdotto i playoff per conquistare lo scudetto. Il campionato  è stato incerto fino alla fine. L'ha spuntata il Pagnossin Treviso. al suo primo titolo. Nei playoff Zolu Vicenza ha elimintato Ufo Schio 2 a 0, Accorsi Torino 2 a 1 l'...  >>

Stefania Passaro e Silvia Todeschini

Gli anni di strapotere della Comense (1990 - 1999)

Nella stagione 1990/91 il campionato è stato inizialmente a girone all’italiana tra sedici squadre con partite di andata e ritorno. Le squadre che si sono classificate nei primi otto posti sono state ammesse ai play-off, dove i quarti e le semifinali sono stati disputati al meglio delle tre...  >>