In questa sezione del museo puoi ripercorrere la storia del basket italiano dalle origini.

Storia


La Nazionale Militare Italiana

La sezione Pallacanestro del Centro Sportivo dell'Aeronautica Militare che è stata creata nei primi anni '60, vanta venti partecipazioni ai Campionati Mondiali Militari e per ben nove volte ha conquistato anche la medaglia d' Oro.

Grazie alla proficua e gentile collaborazione del generale Luigi Marinangeli, comandante del Centro Sportivo dell' Aeronautica Militare di Vigna di Valle, e del  maresciallo Moretti abbiamo ottenuto la documentazione che pubblichiamo e le molte fotografie delle nostre gloriose rappresentative.

Sedi dei Campionati, piazzamenti e relative formazioni:

1966 - DAMASCO (Siria) 1°classificati : Costanzo (all), Masini, Albanese, Rossi, Gennari, Vatteroni, Gatti, Ossola, Cosmelli, Barlucchi, Tonzing, Recancati, Spinetti.

1967 - BAGHDAD (Iraq) 2° : Alesini (all), Ongaro, Vatteroni, , Albanese, Barlucchi, Longhi, Orlandi, Iellini, Recalcati, De Rossi, Tonzing, Serg. Farina,Jessi,Fantin.

1968 Gorizia (Italia) 2° :                   

1970 Theiran ( Iran) 2°:

1971 Damasco (Siria) 3°:

1972 - UDINE ( Italia ) 1°: all. Primo, Quercia, Meneghin, Serafini, Pieric, Cerioni, Riva,  Bariviera, Caglieris, Giomo, Bastianoni, Villetti, Malagoli,.

1974 - WASHINGTON (Usa) 1° : Guerrieri (all.), Milani, Viola, Bianchi, Frediani, Giustarini, Benelli, Polzot, Papetti, Della Fiori, Marzorati, Gorghettto, Benevelli.

1975 -Salonicco ( grecia ) 3°:

1977 - Theira ( Iran) 3° :

1978 - Damasco (Siria ) 3°:

1979 - Bengasi ( Libia) 3°:

1980 - Fort Bragg ( USA) 4° :

1982 - ALGERI (Algeria) 1° : 

1983 - LITTLE CREEK ( USA) 2°:

1984 - PARAMARIBO (Suriname) 1°: Faina ( all.), Morondotti, Croce, Minelli, Carera, Caneva, Tonut, Bartolini, Fantozzi, Ragazzi, Barraco, Mandelli, Anchisi.

1985 - DAKAR (Senegal) 1° :

1986 - ALEPPO (Siria) 1° : all.Rinaldi, Ferraiulo, Cesarin, Boni, Teso, Sala, Vicinelli, Minelli, Piccoli, Lenoli, Cavazzana.

1987 - ALEPPO (Siria ) 1°:

1988 . SACRAMENTO (USA) 2°:

1990 - DIGIONE (Francia): all.Calamai, Rizzo, Cantarello, Savio, Sartori, Dalla  Libera, Brignoli, Rossini, Vidili, Pilutti, Ceccarini, Dalla Mora, Binchi.

1993 - TREVISO (Italia) 1°: all.Di Lorenzo, Londero, Coppo, Mian, Cattabiani, Morena, Fucka, Alberti, Amabili, Semprini, De Pol, Portaluppi, Corvo.

1994 - SEOUL (Korea del Sud ): all.Blasone, Casoli, Montecchi, Semprini, De Pol, Bonsignori, Di Santo, Mayer, Anchisi, Calbini, Biganzoli, Lulli.

1996 - FORT HOOD (Usa): all.Polidori, Rinaldetti, Monti, Camata, Volpato, Meneghin, Veneri, Gamba, Rotasperti, Antinori, Pizzato, Bigi, Oliva,

2003 - CATANIA ( Italia): all. Pasquali, Pilotti, Cotani, Basei, Bargnani, Bazzoli, Giovannoni, Ghiacci, Riva, Simeone, Sottana. 

La nostra Nazionale Militare ha gareggiato molte volte anche al torneo S.H.A.P.E. (Supreme Headquarters Allied Power Europe - Quartier generale supremo delle potenze alleate in Europa) che è responsabile delle attività di comando sulle forze NATO che ha sede in un castello in Belgio.

Il torneo che si disputa tra le Nazionali Militari di tutte le forze armate che appartengono alla NATO è per importanza secondo solo ai Campionati Mondiali Militari. L'Italia tra il 1966 e il 1990 si l' è aggiudicato ben 13 volte!!!

La nostra rappresentativa ha trionfato anche in quattro edizioni dei Campionati Europei  Militare: nel 1986, '87. '88. '89. 

Sono tanti i giocatori che hanno vestito la maglia della Nazionale Militare: fra tutti ricordiamo Masini, Marzorati e Andrea Bargnani, quest'ultimo prima scelta assoluta al draft NBA del 2006.

Tanti giocatori delle squadre "milanesi" hanno vestito con orgoglio la maglia Azzurra con la stella e si sono fatti onore.

Tuttora la Nazionale Militare prende parte a tutti i tornei Internazionali Militari.

Auspichiamo che si possa organizzare un raduno nella caserma di Vigna di Valle, sede della compagnia atleti e del museo dell'Aeronautica Italiana, con la partecipazione degli ex giocatori che hanno vestito la la maglia azzurra con la stelletta e delle loro famiglie.

Nazionale Militare Campione d'Europa ’65 – 66Peracchia, Brega, Pellenera, Gatti, Zuccheri, Chiodetti, Masini, Rossi, Lombardi, Spinetti, Scarpa, Marchionetti e Cosmelli

Nazionale Italiana Militare anno 1966: Col. Picchiottini, Sala, Ceper,  Albanese, Masini (Simmenthal), Velluti (Simmenthal), Gatti (ALL'Onestà). Accosciati: Spinetti, ?, Ossola (All'Onestà), Brega (All'Onestà), Massimo Cosmelli, Foti.

Nazionale Militale del 1966: co. Picchiottini, Rossi, Masini( Simmenthal) Albanese, Barlucchi, Ongaro ( Simmenthal), Gennari, Spinetti, Ossola (all'Onestà).

L'arrivo all’aeroporto militare di Ciampino (Roma) con un Fairchild C-119 Flying Boxcar della Nazionale vice campione dl mondo a Baghdad, agosto 1967.Da sx il “Mister” Adolfo Crispi Masseur, Giandomenico Ongaro (Simmenthal), Valerio Vatteroni (All'Onestà), Mario Alesini (all), Col. Ugo Picchiottini, Stefano Albanese, Alfredo Barlucchi, Franco Longhi (Simmenthal), Giampaolo “Picchio“ Orlandi. In basso da sinistra Giulio Iellini (Simmenthal), Charlie Recalcati, Eligio De Rossi (All?Onestà), Alberto Tonzing, Serg. Farina, Gianluigi Jessi, Gianfranco Fantin (Simmenthal).

Campionato Mondiale Nazionale Militare a Damasco, Agosto 1966. Italia prima classificata. Costanzo (all), Masini, Albanese, Rossi, Gennari, Vatteroni, Gatti, Col. Picchiottini. Accosciati il "Mister" Maresciallo Crispi Masseur, Ossola, Cosmelli, Barlucchi, Tonzing, Recancati, Spinetti.

1967, Nazionale Militare: Masini (Simmenthal), Albanese, Barlucchi, Rovati, Vatteroni (All'Onestà), Spinetti, Ossola (All'Onestà), Gennari, Recalcati, Cosmelli Gatti (All'Onestà).

1971 Nazionale Militare: Costanzo (all.), Guidali, Quercia, Lucarelli, Pierich, Malagoli, Buzzavo, Celoria, Albonico, Calderari, Villetti, Kunderfraco, Farina.

Nazionale militare 1970/71: ?, Rundo, Buzzavo, Lucarelli, Musetti, Farina, Ovi, Primo (all). Accosciati Cinciarini, Vazzoler, Mastrangelo, Celoria, Marisi, Kunderfranco. 

Nazionale Italiana militare: Rossi, Barlucchi, col. Pichiottini, ?,?,?,Albanese, Masini (Simmenthal), Ossola (All'Onestà), Costanzo all., Gatti (All'Onestà), Ongaro ( Simmenthal), Gennari, Crispi mass, Spinetti, Vatteroni (All'Onestà), Recelcati, Cosmelli, Bertini.

Nazionale Italiana militare: Gatti (All' Onestà), Barlucchi, Rossi, Albanese, Masini (Simmenthal), Ossola (Al'Onestà), Vatteon (All' Onestà), Spinetti, Gennari, Cosmelli, Recalcati, Rovati. 

Nazionale Militare Cism 1972: Quercia, Meneghin, Serafini, Pieric, Cerioni (Simmenthal), Bariviera (Simmenthal). In ginocchio Caglieris, Giomo(Simmenthal), Bastianoni, Riva, Villetti, Malagoli. Allenatore Giancarlo Primo.

Nazionale Italiana militare a Parigi nel 1971

Belgio 1972 la Nazionale militare vince lo Shape: Papetti Crippa, Frediani, Marchetti, il colonnello Picchiottini, Giustarini, Milani, Primo (all.), Della Fiori, Marzorati, Benevelli, Zanon, Bianchi, Polzot.

Nazionale italiana militare prima classificata i mondiali di Udine del 1972. Si riconoscono Primo, Quercia, Meneghin, Serafini, Pieric, Cerioni, Bariviera, Mister, Caglieris, Giomo, Bastianoni, Riva, Villetti, Malagoli.

La Nazionale Militare Italiana vince il Campionato del Mondo nel 1973 a Washington: Milani, Viola, Bianchi, Frediani, Giustarini, Benelli, Polzot, Papetti, Della Fiori, Guerrieri (all.), Marzorati, Gorghettto, Benevelli.

Campionati del Mondo Militari, Damasco (Siria) 1978 - terzi qualificati. - con Marco Bonamico, Remo Bifolchi, Enrico Gilardi, Pietro Generali, Sauro Rossetti, Giordano Marusic, Romeo Sacchetti, Carlos Mina, Luigi Marinangeli, Egidio Delle Vedove, Alberto Marietta, Enzo Carraria e Maurizio Martolini

Nazionale italiana militare a Bengasi nel 1979 per i Campionati mondiali

Nazionale italiana militare 1984. Prima classificata ai Campionati Mondiali in Suriname con allenatore Faina

Nazionale italiana militare nel 1984 in Suriname in occasione della cerimonia di apertura

Nazionale italiana militare ai Campionati Mondiali di Dakar nel 1985 con allenatore Vandoni

Nazionale italiana militare nel 1987, prima classificata al torneo Shape

Nazionale italiana militare nel 1988, seconda classificata ai Campionati Mondiali a Sacramento in California con allenatore De Sisti

Nazionale italiana militare Campione del Mondo a Digione nel 1990

Campionati Mondiali Militari di Catania del 2003: Italia prima classificata. Nella foto Moretti, Pinna  (capo squadra), La Cava (prep. atl.), Pasquali (all.), Pilotti, Cottani, Basadei, Bargani, Bazzoli, Govannoni, Ghiacci, Riva, Simeone, Sottana, Colonnello Romeo, Bencaster, Di Bella.