Persone


Serafini Luigi

Luigi Serafini, per tutti Gigi, è nato a Formigine in provincia di Modena nel 1951 e per la sua altezza 210 cm è stato subito avviato alla pallacanestro e impostato nel ruolo di pivot.

La Virtus Bologna non si è fatta scappare il giovane Gigi e dopo averlo sottoposto a sedute di potenziamento muscolare oltre che di tecnica cestistica, lo ha fatto esordire in serie A nel 1968. Sotto le due torri disputando nove stagioni agonistiche ha vinto la Coppa Italia nel 1974 e lo scudetto nel 1976.

La Xerox Pallacanestro Milano lo ha ingaggiato nel 1977 e Gigi nei due campionati giocati a Milano ha costituito con Jura un forte binomio sotto canestro. Prestante fisicamente ed altruista si è fatto notare soprattutto nei rimbalzi e negli assist (rispettivamente 526 e 75 nelle due stagioni). 

Nonostante la presenza di due “mangiapalloni” come Jura e Laurinski, Serafini ha segnato 858 punti nelle 74 partite disputate con la maglia della Xerox.

Gigi di carattere allegro e socievole ha lasciato a Milano un ottimo ricordo.

Gli ex compagni ricordano che una persona a causa sua ha rischiato di affogare in una piscina. Lo sfortunato, che non sapeva nuotare, ha chiesto a Gigi, in piedi immerso sino al collo, se in quel punto della vasca si “toccasse” e sentita la risposta affermativa di Serafini, l’improvvido si è tuffato inconsapevole della altrui statura.

Dopo l’esperienza con la Pallacanestro Milano Serafini ha giocato nella Reyer Venezia dal 1979 al 1982, nel Fabriano dal 1982 al 1984 ed infine nella Pallacanestro Firenze dove ha concluso la sua carriera agonistica.

Gigi ha complessivamente segnato 4287 punti nei campionati di serie A.

In Nazionale ha disputato 113 gare e segnato 531 punti. Serafini in maglia azzurra ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati Europei del 1971.

Attualmente è il presidente dell’ Atletico Basket di Borgo Panigale (Bologna).

IMMAGINI ALLEGATE

Sergio Serafini

Serafini in maglia Xerox contro Cosic

Serafini contrastato da Red Robbins

Serafini in gancio con la maglia della Virtus Bologna