In questa sezione del museo puoi ripercorrere la storia delle più note società cestistiche milanesi.

Società


Le società "minori" milanesi

Dopo la seconda guerra mondiale, oltre alle società che hanno partecipato al massimo campionato nazionale, il movimento cestistico milanese ha potuto contare su numerose società che a vari livelli hanno contribuito enormemente allo sviluppo del basket, alla scoperta di numerosi giocatori, giocatrici e allenatori.

E in questa sezione raccontiamo la loro storia.

Squadra della Social O.S.A. Juniores 1964 abbinata alla ProPatria San Pellegrino. Si riconoscono Bandini, Suardi, Gattinoni, Valtorta, Gibelli, Santamaria, x, Bruni, Zanetti, x, Papetti.

Le origini della pallacanestro "minore" milanese

Oltre alle alle società che hanno partecipato al massimo campionato nazionale, nel settore maschile Pallacanestro Olimpia, Pallacanestro Milano, Aresium Milano e nel settore femminile Standa (con le varie denominazioni Alba, GBC Milano, Hermes, Deborah, Gemeaz), Elettrocondutture, Geas, GBC Sesto...  >>

Un time out di Dante Gurioli con il C.M.B. Rho

La storia del C.M.B. Rho

Il C. M. B. Rho è ricordata e stimata come una società che è riuscita a salire in pochissimi anni dalla prima divisione sino alla serie B (terzo campionato dopo le serie A1 e A2), puntando quasi esclusivamente su un gruppo di giocatori usciti dal proprio vivaio, esempio rarissimo nell'intero...  >>

Una delle prime formazioni della Pallacanestro Auso Siemens, partecipante al campionato di Prima Divisione. Si riconoscono l’allenatore Franco Moglia e, fra gli altri, Gianni Vivarelli, Franco Villa, Mario Buratti, Gianni Del Savio e Massimo Torelli.

La storia della Pallacanestro Auso Siemens

La Pallacanestro Auso Siemens nasce nel 1963 da un gruppo di giovani dipendenti della maggiore industria manifatturiera nel campo delle telecomunicazioni, la Società Italiana Telecomunicazioni Siemens, con sede a Milano. . . La squadra partecipa, a partire dall’anno sportivo 1963/64, con...  >>

Formazione della Banca Popolare di Milano 1951. Il n.9 è Passi futuro vicepresidente della Mobilquattro.

Banca Popolare di Milano

Una delle storiche squadre milanesi di pallacanestro è senza dubbio quella del C. R. A. L della Banca Popolare di Milano che è nata nel 1935 quando ha paretcipato al campionato “amatori della provincia di Milano”. . . Questa società ha sempre avuto una dimensione dilettantistica e non ha...  >>

Candy Brugherio: Vescovo, Rago, Nava, Pedrazzi, Arrigoni, Buschi, ?, Fossati, Mastrangelo, Marisi.

Candy Brugherio

La società sportiva di basket che per molti anni si è chiamata Candy Brugherio ed è rimasta nel ricordo per le sue imprese sportive, è stata fondata nel 1949 nel quartiere Sant'Albino di Monza. . . La squadra, con i colori sociali rosso-neri, è riuscita in breve tempo a scalare dalle serie...  >>

La prima palla a due contro l’Auso Siemens, l’inizio dell'avventura del Charlie Brown Team Basket

Anni '70/'90, non solo basket di serie A: il Charlie Brown Team Basket

Racconto di Roberto Pecorelli. . . Negli anni '70 dietro le due squadre principali di Milano, Simmenthal  e Mobilquattro vi erano una miriade di piccole società che partecipavano ai campionati minori, affrontando mille problemi. La cronica carenza di campi adeguati, la mancanza di fondi, la...  >>

Il logo attuale della Forti e Liberi di Monza

La storia della Forti e Liberi Monza

La Società Ginnastica Monzese Forti e Liberi è una società sportiva nata nel 1878 con il fine di "diffondere e rendere familiare tra i giovani gli esercizi di ginnastica educativa, in modo da favorire lo sviluppo fisico e rinvigorire il carattere della gioventù e di divulgare le istruzioni che...  >>