In questa sezione del museo puoi ripercorrere la storia del basket italiano dalle origini.

Storia


Le nazionali di Valerio Bianchini (1986-1987)

Nel 1986 la FIP scelse come successore di Gamba, un altro milanese d.o.c., Velerio Bianchini, che per i Campionati Mondiali convocò: Roberto Brunamonti, Antonello Riva, Romeo Sacchetti, Renato Villalta, Walter Magnifico, Enrico Gilardi, Pierluigi Marzorati, Sandro Dell'agnello, Roberto Premier, Augusto Binelli, Ario Costa, Fulvio Polesello. La Nazionale si piazzò al sesto posto. I nostri migliori realizzatori furono: Riva con 19 punti a partita e Magnifico con 13.

I risultati: Italia-Cina 98-87, Italia- Porto Rico 78-55, Italia-Costa d'Avorio 98-62, Italia-Romania 85-76, Usa-Italia 86-64, Italia-Canada 89-86, Jugoslavia-Italia 102-76, Italia-Argentina 78-70, Italia-Israele 100-78, Spagna-Italia 87-69. Vinse la squadra U.S.A di misura sulla U.R.S.S.

Per il Campionato Europeo del 1987 di Atene  Bianchini selezionò i seguenti giocatori: Roberto Brunamonti, Antonello Riva, Alberto Tonut, Walter Magnifico, Ario Costa, Ferdinando Gentile, Piero Montecchi, Massimo Iacopini, Riccardo Morandotti, Flavio Carera, Angelo Gilardi, Renato Villalta. Vinsero i padroni d casa che batterono ai supplementari in semifinale la forte Jugoslavia ed in finale l'URSS per 103-101. Il fattore campo diede sicuramente una mano ma la Grecia schierò due supercampioni: Galis e Yiannakis. L’Italia giunse solo quinta nonostante avesse perduto una sola gara, quella contro i padroni di casa della Grecia. I nostri migliori realizzatori furono. Riva con 24 punti di media a partita e Magnifico con 14.

I risultati: Italia-romania 84-78, Italia-Polonia 99-85, Italia-Olanda 95-71, Italia-Israele 99-79, Italia-Cecoslovacchia 90-66, Grecia-Italia 90-78, Italia-Polonia 93-75, Italia-Romania 87-84. Valerio Bianchini ha consegnato prima di tornare in Italia le dimissioni al presidente Vinci, che ha rifiutato un suo impegno part time.

Raduno della Nazionale Italiana maschile nel 1986: Ricci, Villalta, Tonut, Polesello, Costa, Binelli, Magnifico, Dell’Agnello, Sacchetti, Della Valle, Premier, Riva, Marzorati, Galleani, Puglisi, Bianchini, Blasone, Carmina, Sbarra, Brunamonti, Gilardi.

Nazionale Italiana maschile ai Mondiali del 1986. Si riconoscono: Valerio Bianchini, Alessandro Galleani, Sandro Dell'agnello, Enrico Gilardi, Renato Villalta, Ario Costa, Augusto Binelli, Antonello Riva, Walter Magnifico, Pier Luigi Marzorati, Santi Puglisi, Roberto Brunamonti, Romeo Sacchetti e Cesare Rubini.

La Nazionale Italiana con la divisa di rappresentanza nel 1986. Si riconoscono Costa, Polesello, Binelli, Magnifico, Riva, Marzorati, Gilardi, Sacchetti,  Brunamonti, Villalta,  Dell’Agnello, Premier, Rubini, dr. Ferrantelli, Galleani, Bianchini, Puglisi e Carmina.

Nazionale Italiana maschile del 1987. Si riconoscono Faina, Villalta, Tonut, Costa, Magnifico, Carera, Rubini, Galleani, Bianchini, Morandotti, Montecchi, Riva, Gentile, Iacopini, Brunamonti.