In questa sezione del museo puoi ripercorrere la storia delle più note società cestistiche milanesi.

Società


Società "Fuori porta"

Il panorama cestistico milanese non può prescindere dall'importante contributo di successo delle squadre dell'hinterland, sia in campo maschile che in quello femminile.

La 'punta di diamante' è e resta il GEAS Sesto S.Giovanni, plurititolata società in cui i successi del campo si sono abbinati in questi decenni con le storie di personaggi (giocatrici, allenatori e dirigenti) che possono avere una sola definizione: indimenticabili.  A partire dai derby con la Standa Milano che con Mabel Bocchi, Fiorella Alderighi, Luisa Zambon, Licia Toriser e Rosi Bozzoli, ex acerrime rivali ed ora grandi amiche, abbiamo l'onore di ospitare nel Museo del basket di Milano.

Proseguiremo la nostra carrellata con altre società dei comuni limitrofi a Milano, che hanno disputato campionati ad alto livello nazionale e che sono state le fucine di grandi campioni del basket milanese e non solo.

Gagliardetto del Geas Sesto San Giovanni. Immagine gentilmente inviata da Dario Perego.

Geas Sesto San Giovanni

Nel 1955 nasce nella Polisportiva Geas di Sesto San Giovanni la sezione di basket femminile.               . . Al suo primo allenatore, Angelo Mesnari, sono affidate due dozzine di giovani ragazze neofite. Le pioniere cestiste sestesi,  nella stagione sportiva 1956/57, sono...  >>

Maglia della TeoremaTour Arese gentilmente inviata da Gaetano Cusmano

CCSA Basket Arese / Aresium Milano / Ambrosiana Milano

Come accaduto per il Geas femminile inserita nel nostro "museo" tra le “società fuori porta”, abbiamo pensato di raccontare anche la storia del Basket Arese, società nata alle porte di Milano e diventata poi Aresium Milano e quindi Ambrosiana Milano.  Nel 1991, per poter usufruire di un...  >>

Un time out di Dante Gurioli con il C.M.B. Rho

La storia del C.M.B. Rho

Il C. M. B. Rho è ricordata e stimata come una società che è riuscita a salire in pochissimi anni dalla prima divisione sino alla serie B (terzo campionato dopo le serie A1 e A2), puntando quasi esclusivamente su un gruppo di giocatori usciti dal proprio vivaio, esempio rarissimo nell'intero...  >>

Candy Brugherio: Vescovo, Rago, Nava, Pedrazzi, Arrigoni, Buschi, ?, Fossati, Mastrangelo, Marisi.

Candy Brugherio

La società sportiva di basket che per molti anni si è chiamata Candy Brugherio ed è rimasta nel ricordo per le sue imprese sportive, è stata fondata nel 1949 nel quartiere Sant'Albino di Monza. . . La squadra, con i colori sociali rosso-neri, è riuscita in breve tempo a scalare dalle serie...  >>

Il logo attuale della Forti e Liberi di Monza

La storia della Forti e Liberi Monza

La Società Ginnastica Monzese Forti e Liberi è una società sportiva nata nel 1878 con il fine di "diffondere e rendere familiare tra i giovani gli esercizi di ginnastica educativa, in modo da favorire lo sviluppo fisico e rinvigorire il carattere della gioventù e di divulgare le istruzioni che...  >>